Origine assicurata.
Una nuova era di fiducia.

Il Kimberley Process Certification Scheme (KPCS) è un accordo di certificazione internazionale per garantire il mercato dei diamanti. Ovvero che non vengano commercializzati diamanti utilizzati nel finanziamento di guerre civili.
Questo accordo nasce nel 2000, durante la conferenza di Kimberly in Sudafrica, e si pone l’obbiettivo di sviluppare e garantire un sistema di controllo sulla trasparenza del mercato internazionale dei diamanti grezzi, nel rispetto delle risoluzioni delle Nazioni Unite.
Ad oggi sono più di 60 i paesi aderenti, oltre ad associazioni non governative ed operatori del settore. Il tutto per fornire ogni tipo di garanzia e trasparenza, non solo riguardante la qualità, ma anche l’eticità delle pietre utilizzate.